Pagina 1 di 1

Stile di guida

Inviato: 15/08/2020, 18:47
da johnny
Ciao a tutti
Farò una domanda probabilmente stupida ma cerco suggerimenti. Ho una scrambler DS ed è la mia prima moto. Le ho montato un paio di Scorpion più stradali rispetto alle gomme di serie perché le mie attitudini e i miei interessi fuoristradistici sono molto scarsi a dispetto delle volontà di chi ha fatto la moto. Ho preso comunque quella perché sono abbastanza alto e le altre scrambler erano un po’ piccoline per i miei gusti. La moto mi piace un sacco e ci ho già fatto qualche migliaio di chilometri ma da qualche tempo mi è venuto il dubbio sul mio stile di guida. Normalmente procedo molto tranquillo e sinceramente non faccio troppo caso a cosa faccio mentre sono in sella però in certi punti mi piace tirare un po’ di più. Ho fatto anche un viaggio in gruppo e riuscivo a stare dietro a quelli del gruppo che mi dicono andare abbastanza spediti. Diciamo che quando guido un po’ più sportivo ho la tendenza a sporgermi molto in avanti e verso il centro della curva col busto e testa perché mi da più confidenza perché ho la sensazione di inclinare meno la moto e quindi poter andare più spedito. Però vedo altri fare le stesse curve alla stessa velocità restando perfettamente dritti sulla sella. Inoltre guardando le gomme mi sembra di usarle in tutta la loro larghezza quindi di più penso non si potrebbe fare. Detto questo l’altro giorno ero in montagna che davo il massimo e vedevo gente sulle sportive anche in coppia sorpassarmi come fossi in bicicletta. Inoltre avevo ancora un dubbio sulla “terminologia”. Spesso sento dire da alcuni che “l’avantreno non è comunicativo” ma non riesco a capire cosa si intenda visto che non ho mai avuto altre moto e quindi se me lo chiedessero non saprei come descrivere la risposta della scrambler.
Ringrazio anticipatamente chiunque vorrà illuminarmi con la sua esperienza :D

Re: Stile di guida

Inviato: 17/08/2020, 11:56
da Fez
Indipendentemente da come guidi e da come vai... l'importante è divertirsi e farlo in sicurezza. Se ti senti bene in sella e senti di poter tirare fallo! Se non te la senti non farlo!
Il mio consiglio potrebbe essere quello di partecipare ad un corso di guida per il motard (visto che la DS si presta allo stile) come quelli che tiene Gianni Borgiotti (http://www.offlimitsupermoto.it/) per aiutarti a capire la moto e toglierti le eventuali insicurezze.