NOVITA': FELPE E MAGLIETTE DEL FORUM >> CLICCA <<

Prime impressioni a 150Km

Tutto ciò che non rientra nelle altre sezioni sulla storica di casa Ducati.
sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 29/07/2017, 21:05

Dopo una parentesi di 4 anni in scooter utilizzato per andare al lavoro in centro a Milano, con un passato di 5 BMW (ultimo il GS1100) precedute da tante moto varie...sono tornato in moto con la Urban Enduro.
Oggi prima vera e breve uscita di 150Km tra le provincia di Milano, Novara e Pavia su stradine secondarie.
Emozioni forti, goduria a 1000!
La prima impressione è quella di essere in sella a un giovane cavallo nervoso, pronto a scattare, sempre un po' rustico e ruvido ma reattivo.
Sono in rodaggio quindi pochi allunghi sempre nei limiti del consentito ma l'allungo favorito dalla ottima coppia permette di disimpegnarsi, magari in piccoli sorpassi, in un attimo.
Rumore piacevolissimo, anche in rilascio. Il calore dello scarico, ora che fa caldo, da fastidio appena ti fermi. Me lo godrò quest'inverno!
Frenata potente: i disconi Brembo fatto il loro porco lavoro.
Ho qualche difficoltà a trovare il folle quando mi fermo: spero che sia un problema iniziale e che a fine rodaggio sparirà.
Mi mancano l'indicazione del livello di carburante e della marcia inserita.
La sella è risultata comoda ma il viaggio è stato breve.
Proseguo con il rodaggio....

Immagine
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

Advertisement
Marko72

Avatar utente
Mod
Messaggi: 6913
Iscritto il: 28/04/2015, 16:33
Nome: MARKO72
Località: BARI
Scrambler: Desert Sled

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda Marko72 » 30/07/2017, 14:07

sax1960 ha scritto:Dopo una parentesi di 4 anni in scooter utilizzato per andare al lavoro in centro a Milano, con un passato di 5 BMW (ultimo il GS1100) precedute da tante moto varie...sono tornato in moto con la Urban Enduro.
Oggi prima vera e breve uscita di 150Km tra le provincia di Milano, Novara e Pavia su stradine secondarie.
Emozioni forti, goduria a 1000!
La prima impressione è quella di essere in sella a un giovane cavallo nervoso, pronto a scattare, sempre un po' rustico e ruvido ma reattivo.
Sono in rodaggio quindi pochi allunghi sempre nei limiti del consentito ma l'allungo favorito dalla ottima coppia permette di disimpegnarsi, magari in piccoli sorpassi, in un attimo.
Rumore piacevolissimo, anche in rilascio. Il calore dello scarico, ora che fa caldo, da fastidio appena ti fermi. Me lo godrò quest'inverno!
Frenata potente: i disconi Brembo fatto il loro porco lavoro.
Ho qualche difficoltà a trovare il folle quando mi fermo: spero che sia un problema iniziale e che a fine rodaggio sparirà.
Mi mancano l'indicazione del livello di carburante e della marcia inserita.
La sella è risultata comoda ma il viaggio è stato breve.
Proseguo con il rodaggio....

Immagine


La spia carburante è presente, quella delle marce puoi ovviarla montando un contamarce, qui qualcuno l ha messo.
Ciao
M
MEGLIO UN TRAVERSO OGGI.....CHE UN DRITTO DOMANI.......!!! :shock:
LET'S GET IT

sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 30/07/2017, 16:14

Grazie Marko!
4 anni in scooter mi fanno sentire obsoleto tra le moto: mi riprendo in fretta!
GiPro DS e relativo supporto (costoso) presi.
Appena scendono le temperature e le zanzare daranno un po di pace lo monto.
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

Maskedog

Avatar utente
rank3
Messaggi: 1066
Iscritto il: 19/05/2016, 17:14
Nome: Marco
Località: Il cuore verde d'Italia
Scrambler: Icon
Altre moto: M695, S4Rs, 1198

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda Maskedog » 03/08/2017, 13:57

Goditela Sax1960 ;)
Fatti uno Scrambler and take It easy!! :mrgreen:
Lo scarico aperto ti salva la vita! :twisted:

sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 03/08/2017, 17:34

Grazie Maskedog

900Km. Purtroppo usata molto, troppo in città. Con le temperature attuali fermarsi a un semaforo è semplicemente pericoloso: il caldo di motore e scarichi è allucinante. Se vedo rosso in lontananza rallento a passo d'uomo sperando che scatti il verde prima di dovermi fermare.
Ho parecchi difficoltà a trovare il folle e ritengo che sia un problema che sparirà dopo il rodaggio. Spero!
Comunque il contamarce è arrivato ieri: se il termometro fuori non segna 23 gradi non lo monto

Mi sono letto le attuali 59 pagine del forum sul mono posteriore e sono un po' confuso dai differenti pareri.
In effetti sul pavè milanese si balla moltissimo ma, in compenso, in alcuni punti dove con il tripode prendevo calci alla schiena, ora passo senza nemmeno sentirli. Attendo che mono si ammorbidisca per capire che fare: peso oltre 100kg e forse cede prima lui del mio sederone.
La sella la trovo comoda, almeno perle prime due ora di viaggio: oltre vedremo.

Trovo indispensabile un cupolino: con i miei tre caschi (Shoei e HJC), vuoi anche il manubrio in allumino ribassato, il flusso d'aria oltre i 115Kmh tende a sfilarti il casco. Peccato che di cupolini che offrono un minimo di riparo e veramente belli , tra la dozzina visti, non me ne garba nemmeno uno.

Ora esco a 36,5 (temperatura dell'aria) e vedo come tira...
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

dario

Avatar utente
rank2
Messaggi: 288
Iscritto il: 13/07/2015, 14:54
Nome: Dario
Località: Milano
Scrambler: Classic
Altre moto: no

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda dario » 04/08/2017, 16:25

sax1960 ha scritto:Grazie Maskedog

900Km. Purtroppo usata molto, troppo in città. Con le temperature attuali fermarsi a un semaforo è semplicemente pericoloso: il caldo di motore e scarichi è allucinante. Se vedo rosso in lontananza rallento a passo d'uomo sperando che scatti il verde prima di dovermi fermare.
Ho parecchi difficoltà a trovare il folle e ritengo che sia un problema che sparirà dopo il rodaggio. Spero!
Comunque il contamarce è arrivato ieri: se il termometro fuori non segna 23 gradi non lo monto

Mi sono letto le attuali 59 pagine del forum sul mono posteriore e sono un po' confuso dai differenti pareri.
In effetti sul pavè milanese si balla moltissimo ma, in compenso, in alcuni punti dove con il tripode prendevo calci alla schiena, ora passo senza nemmeno sentirli. Attendo che mono si ammorbidisca per capire che fare: peso oltre 100kg e forse cede prima lui del mio sederone.
La sella la trovo comoda, almeno perle prime due ora di viaggio: oltre vedremo.

Trovo indispensabile un cupolino: con i miei tre caschi (Shoei e HJC), vuoi anche il manubrio in allumino ribassato, il flusso d'aria oltre i 115Kmh tende a sfilarti il casco. Peccato che di cupolini che offrono un minimo di riparo e veramente belli , tra la dozzina visti, non me ne garba nemmeno uno.

Ora esco a 36,5 (temperatura dell'aria) e vedo come tira...

ciao
per la folle, prova a controllare il ''gioco frizione'', la mia quando l ho ritirata aveva il cavo troppo tirato, regolandolo e migliorato
l insieme.
per il cupolino, trovarne uno che devia il flusso d'aria oltre il casco.... impresa ardua ...
Immagine

sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 04/08/2017, 16:36

Grazie per il suggerimento Dario.
In effetti stamattina ho notato che al rilascio dell frizione c'è qualcosa che non va: è come se attaccasse, poi slitta e infine attacca definitivamente.
Appena esco dal lavoro provo a mollare un poco il cavo così nel ritorno a casa verifico.

I cupolini che potenzialmente fanno qualcosa sono orripilanti. Ho appena ordinato un Rizoma "alto" (si fa per dire) in alluminio nero.
Mi sembra l'unico che non sia un cazzotto in un occhio per la U.E.
Il 12 settembre 1' tagliando, montaggio cupolino e contamarce GiPro.
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 07/08/2017, 8:43

dario ha scritto:
sax1960 ha scritto:Grazie Maskedog

900Km. Purtroppo usata molto, troppo in città. Con le temperature attuali fermarsi a un semaforo è semplicemente pericoloso: il caldo di motore e scarichi è allucinante. Se vedo rosso in lontananza rallento a passo d'uomo sperando che scatti il verde prima di dovermi fermare.
Ho parecchi difficoltà a trovare il folle e ritengo che sia un problema che sparirà dopo il rodaggio. Spero!
Comunque il contamarce è arrivato ieri: se il termometro fuori non segna 23 gradi non lo monto

Mi sono letto le attuali 59 pagine del forum sul mono posteriore e sono un po' confuso dai differenti pareri.
In effetti sul pavè milanese si balla moltissimo ma, in compenso, in alcuni punti dove con il tripode prendevo calci alla schiena, ora passo senza nemmeno sentirli. Attendo che mono si ammorbidisca per capire che fare: peso oltre 100kg e forse cede prima lui del mio sederone.
La sella la trovo comoda, almeno perle prime due ora di viaggio: oltre vedremo.

Trovo indispensabile un cupolino: con i miei tre caschi (Shoei e HJC), vuoi anche il manubrio in allumino ribassato, il flusso d'aria oltre i 115Kmh tende a sfilarti il casco. Peccato che di cupolini che offrono un minimo di riparo e veramente belli , tra la dozzina visti, non me ne garba nemmeno uno.

Ora esco a 36,5 (temperatura dell'aria) e vedo come tira...

ciao
per la folle, prova a controllare il ''gioco frizione'', la mia quando l ho ritirata aveva il cavo troppo tirato, regolandolo e migliorato
l insieme.
per il cupolino, trovarne uno che devia il flusso d'aria oltre il casco.... impresa ardua ...


Dario grazie, avevi ragione: ho dovuto fa rientrate la bussola che regola la frizione quasi di un centimetro.
Ora è tutto molto più semplice. MI chiedo che prove fanno in uscita dalla fabbrica: devono essere estremamente sommarie.
Purtroppo nel fine settimana non ho potuto godermi la UE ma in compenso, anche se nel solo tragitto casa-lavoro-casa, sto prendendo sempre più confidenza e devo dire che è di una maneggevolezza sorprendente.
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

sax1960

Avatar utente
rank1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/07/2017, 12:08
Nome: Saverio
Località: Buccinasco
Scrambler: Urban Enduro

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda sax1960 » 07/08/2017, 8:43

dario ha scritto:
sax1960 ha scritto:Grazie Maskedog

900Km. Purtroppo usata molto, troppo in città. Con le temperature attuali fermarsi a un semaforo è semplicemente pericoloso: il caldo di motore e scarichi è allucinante. Se vedo rosso in lontananza rallento a passo d'uomo sperando che scatti il verde prima di dovermi fermare.
Ho parecchi difficoltà a trovare il folle e ritengo che sia un problema che sparirà dopo il rodaggio. Spero!
Comunque il contamarce è arrivato ieri: se il termometro fuori non segna 23 gradi non lo monto

Mi sono letto le attuali 59 pagine del forum sul mono posteriore e sono un po' confuso dai differenti pareri.
In effetti sul pavè milanese si balla moltissimo ma, in compenso, in alcuni punti dove con il tripode prendevo calci alla schiena, ora passo senza nemmeno sentirli. Attendo che mono si ammorbidisca per capire che fare: peso oltre 100kg e forse cede prima lui del mio sederone.
La sella la trovo comoda, almeno perle prime due ora di viaggio: oltre vedremo.

Trovo indispensabile un cupolino: con i miei tre caschi (Shoei e HJC), vuoi anche il manubrio in allumino ribassato, il flusso d'aria oltre i 115Kmh tende a sfilarti il casco. Peccato che di cupolini che offrono un minimo di riparo e veramente belli , tra la dozzina visti, non me ne garba nemmeno uno.

Ora esco a 36,5 (temperatura dell'aria) e vedo come tira...

ciao
per la folle, prova a controllare il ''gioco frizione'', la mia quando l ho ritirata aveva il cavo troppo tirato, regolandolo e migliorato
l insieme.
per il cupolino, trovarne uno che devia il flusso d'aria oltre il casco.... impresa ardua ...


Dario grazie, avevi ragione: ho dovuto fa rientrate la bussola che regola la frizione quasi di un centimetro.
Ora è tutto molto più semplice. MI chiedo che prove fanno in uscita dalla fabbrica: devono essere estremamente sommarie.
Purtroppo nel fine settimana non ho potuto godermi la UE ma in compenso, anche se nel solo tragitto casa-lavoro-casa, sto prendendo sempre più confidenza e devo dire che è di una maneggevolezza sorprendente.
Ora: Urban Enduro
Prima: MP3 300 LT Sport , Beverly 300 i.e. , BMW 1100GS , BMW F650 (un mese) , BMW 100/7 , BMW 60/6 ,BMW 50/5 SWM 125 Silver Vase 7 marce e altro....

dario

Avatar utente
rank2
Messaggi: 288
Iscritto il: 13/07/2015, 14:54
Nome: Dario
Località: Milano
Scrambler: Classic
Altre moto: no

Re: Prime impressioni a 150Km

Messaggioda dario » 07/08/2017, 10:58

Figurati
In effetti in tanti hanno dovuto regolare il gioco frizione da nuova..
Sempre il cavo troppo tirato
La mia aveva la leva praticamente senza gioco
Immagine


Torna a “Generale, News, Web”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite